STEM2020: l’Avviso per incoraggiare lo studio delle discipline STEM

Il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato l’Avviso “STEM2020”: percorsi educativi nelle materie del futuro, con l’obiettivo di incoraggiare lo studio delle discipline STEM, in particolar modo da parte delle bambine e delle ragazze, dando allo stesso tempo un contributo alla ripresa delle attività di formazione fortemente colpite in questo periodo in seguito all’emergenza sanitaria legata al COVID-19.

Le attività finanziate, per un massimo di 15mila euro a progetto, dovranno svolgersi a partire dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2020, mentre i termini per la presentazione delle domande è fissata per il 30 novembre. La pubblicazione di questo Avviso è un ulteriore segnale di quanto stia aumentando la consapevolezza e l’importanza delle discipline STEM. Lo stesso Ministro per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti, ha commentato così nei giorni scorsi: la pubblicazione dell’Avviso:

L’emergenza sanitaria di questi mesi lo ha fatto emergere con ancora maggiore chiarezza: promuovere sin dalla prima infanzia la conoscenza delle materie Stem e finanziarie, in particolare per le bambine e le ragazze, è fondamentale.

Aggiungendo poi:

Era una delle proposte della taskforce Donne per un #nuovorinascimento, la realizziamo subito per dare concretezza all’empowerment delle donne, perché tutte siano al passo con le sfide e i lavori di domani, e per superare gli stereotipi e quei pregiudizi secondo cui il mondo delle materie Stem sarebbe esclusivamente per gli uomini. Le disuguaglianze iniziano da piccole, ripartiamo dall’educazione.