Regali di Natale? 10 idee per i nostri piccoli Makers!

regali-di-natale-scartare

Cosa regalo per Natale a mio figlio/nipote?
E’ questo il vero dilemma.
E’ molto importante scegliere i regali di Natale nel modo giusto, è il modo di far capire alle persone quanto le conosciamo quindi è importante scegliere con cura cosa far trovare sotto l’albero.

Il Natale è la festa della famiglia, si passa tutti insieme e si condivide l’intera giornata, tra cibo, giochi e regali…
I bambini non aspettano altro che scartare i regali di Natale e, magari, trovarci proprio ciò che volevano da tutto l’anno.

Al giorno d’oggi, con la tecnologia sempre più presente in ogni cosa, i regali “comuni” sono molto diversi da quelli di una volta.
Ciò che chiedono i bambini a Babbo Natale spazia dai giochi più tradizionali fino a quelli più tecnologici.

Idee per i regali di Natale

Il Natale è vista come la festa in cui “tutto è possibile”, motivo per cui i bambini tenderanno a chiedere anche cose più costose che tanto desideravano.

regali-di-natale-console-playstation1. Una buona parte di bambini gioca molto con le console, tecnologia ormai molto diffusa per tutte le età.
Console, come la playstation,  tra le più utilizzate e all’avanguardia.
Chi invece ne è già in possesso, tenderà a chiedere un gioco. Probabilmente una nuova uscita, come ad esempio Fifa 20, o uno dei grandi classici come Minecraft, per immaginare e costruire le proprie idee.

2. Un’altra tipologia di Console molto diffusa è La Nintendo, più recente ed in continuo aggiornamento come ad esempio il modello Nintendo Switch. Moltissimi i giochi disponibili come diverse ambientazioni ed avventure Lego.

3. Tra i giocattoli più tradizionali possiamo trovare i Circuiti elettrici della Hot Wheels, per i più piccoli o per chi nutre una passione al riguardo. Questa è una delle idee più diffuse e che non ha mai deluso, sopratutto per le diverse ambientazioni e tipologia di circuiti e macchine utilizzati.

droni-stem-education
Droni

4. Un’altra idea potrebbero essere i Droni telecomandati, che i bambini si divertono a far volare ed a organizzare sfide con amici e parenti. E’ il regalo perfetto per chi ama le tecnologie , i droni servono per sperimentare i limiti ed imparare a controllare e pilotare gli oggetti.

5. Per gli appassionati di Chimica non c’è niente di meglio del kit della Crayola- Chimica dei colori ambientato nell’Artico. Questo gioco è l’insieme delle discipline STEAM (Scienze, tecnologia, ingenieria, arte e matematica) stimola l’ingegno, la logica e la creatività dei bambini che avranno un vero e proprio laboratorio chimico con gli strumenti necessari.

6. Un gioco di costruzione a blocchi, che stimola la curiosità, la fantasia e la creatività. I bambini si divertono a giocare con la fantasia immaginando e realizzando le loro idee, costruendo un mondo tutto loro. Tra i più famosi e acquistati ovviamente ci sono i Lego, sono tantissimi i Kit Lego con ambientazioni, personaggi ed obiettivi diversi, come ad esempio la linea Lego City.

7. Mind Designer – Clementoni è il robot educativo intelligente che introduce il Coding, il disegno e l’aritmetica in modo semplice e divertente. Possiede il riconoscimento vocale, con il quale i bambini possono fargli eseguire dei comandi, e con l’App gratuita Mind Designer si può sperimentare la programmazione a blocchi, disegnare a mano libera e con il tabellone aritmetico il robot può risolvere le operazioni.

8. Imparare a programmare senza schermo grazie a Criteri del Coding-Ranger&Zip, questo kit per i più piccoli serve per imparare le basi, i codici più semplici, per far muovere i personaggi. Un libro di racconti tutti da programmare, dai da mangiare, accudisci e prenditi cura di Ranger e Zip e inventa nuove avventure da vivere con i tuoi amici animali.

regali-di-natale-lego-minifilm
Lego – Crea il tuo film

9. Un gioco diverso dai soliti presenti nel catalogo lego è il kit Lego-Crea il tuo film, stavolta non si tratta solo di costruire con i blocchi il proprio mondo ed i personaggi ma si tratta di creare il proprio mini-film in ogni piccolo dettaglio. Questo kit, con istruzioni dettagliate, guiderà i bambini attraverso il cellulare,tablet o computer per realizzare divertenti clip , con i propri mini-attori e i vari scenari.

E per un regalo di Natale originale, divertente ed istruttivo allo stesso tempo?
Non le solite idee ma un regalo diverso, che stupisca e renda felice chi è davvero appassionato di questo mondo, che ha voglia di conoscerlo e/o approfondirlo.

 

10. Tuo figlio o tuo nipote è appassionato di Coding e Robotica? Il Workshop Lego WeDo 2.0 è il regalo che fa per te!
Il progetto è organizzato da STEM@it ed il Museo Civico Basilio Cascella di Pescara.
Si tratta di 5 incontri al Museo che inizieranno dal 1 Febbraio, ogni incontro ha la durata di 2 ore.
Quì i bambini impareranno la programmazione con l’education kit di Lego WeDo 2.0, fino ad aumentare sempre più la difficoltà con le sfide.

legowedo-education-kit-regali-di-natale

Questo non è il classico Kit della Lego ma l’avanzamento, l’evoluzione di quest’ultimo. Non si tratta solo di blocchi da utilizzare per costruire le idee ma anche di programmarle.
Anzichè regalare il kit, che potrebbe superare di gran lunga il proprio badget, potete regalare questo corso.
E’ un regalo che varierebbe dai 20 ai 100 euro. Acquistare tutto il pacchetto di 5 incontri costa 100 euro ma potrete anche acquistare una sola lezione ( al costo di 20 euro) o più di una, in base a quanto volete spendere.

Questo è un mondo in continua evoluzione e non solo i grandi vogliono tenersi al passo. Anzi, i più piccoli sono nati proprio durante questo cambiamento, durante la diffusione della tecnologia. Infatti, molto spesso già utilizzano alcuni strumenti come cellulari, computer …

Il workshop Lego WeDo 2.0 è la possibilità di imparare ad utilizzare le nuove tecnologie, approfondire le conoscenze per coloro che già ne hanno ma sopratutto divertirsi a giocare e fare conoscenza con altri bambini.
E’ il regalo che comprende apprendimento e divertimento.
E’ possibile acquistarlo da subito o avere maggiori informazioni chiamando il Museo Cascella di Pescara ai numeri 0854510026 (int. 1 o 2)/3939374212.