La metamorfosi di Halloween: tecnologie da paura!

Halloween è una ricorrenza di origine celtica celebrata la sera del 31 ottobre. Nel XX secolo ha poi assunto negli Stati Uniti le forme macabre e commerciali con cui si è diffusa in molti Paesi del mondo. Halloween è la “Notte di tutti gli spiriti sacri”, ossia la vigilia di Ognissanti.
Il simbolo tipico, dell’usanza statunitense, è la zucca intagliata e illuminata da una candela/lampadina.

Come ben sappiamo, le sue manifestazioni sono molto varie: dalle feste con sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando “dolcetto o scherzetto?” con la zucca.
Una festa che unisce grandi e piccini e che fa venir voglia di riunirsi e divertirsi organizzando eventi a tema horror.

Al giorno d’oggi, però, alla tradizione si è unita l’innovazione. Grazie alla Tecnologia infatti questa festa è più creativa e spaventosa.
I tradizionali scherzi verranno resi ancor più reali e terrificanti e tante nuove idee potranno prendere forma, come costumi più bizzarri e scherzi, decorazioni sempre più agghiaccianti.
La tecnologia ha trasformato ed innovato completamente una delle feste più amate. Grazie ad essa, oggi è possibile realizzare tante piccole cose per divertirsi ancora di più.

Per un Halloween da paura l’ingrediente principale è la fantasia
!
Ricreare un’atmosfera da brividi usando anche la tecnologia, richiederà, però, del tempo e, probabilmente, l’aiuto di qualcuno per poter realizzare tutto con sicurezza.
Ecco alcuni esempi per vedere come la Tecnologia possa rendere questa festa più spaventosa che mai!

Halloween e la tecnologia

halloween-zucche-stampa3d
Zucche di Halloween realizzate con la stampante 3D

Grazie alla stampa 3D è possibile realizzare gadget  di ogni tipo, personalizzandoli a nostro piacimento e rendendo tutto più reale e spaventoso.
A partire dalle zucche di diverse dimensioni, da utilizzare come allestimento o da usare per il giro di casa in casa, fino a decorazioni ed accessori originali per i costumi.

Con strumenti come Scratch, ambiente di programmazione gratuito progettato per l’insegnamento, i bambini potranno realizzare personaggi, oggetti e animazioni a tema Halloween.

Un metodo per imparare e mettere in pratica le abilità del coding.
Rendendola un’esperienza istruttiva e allo stesso tempo divertente.

 

halloween-zucca-led
Illuminazione led con Microbit

 

Far prendere vita alle zucche !
Non con le tradizionali lampadine o candele ma, bensì, dandogli un’effetto più macabro e spaventoso utilizzando Microbit o Arduino ed inserendo luci led all’interno di essa.
In questo modo, programmando la sequenza dei led, i bambini possono cambiare l’intensità della luce a piacimento e creare degli effetti per un’atmosfera di terrore tipica di questa festa

 

halloween-vr-ar
Realtà virtuale

Catapultarsi in un’atmosfera agghiacciante con la tecnologia della realtà virtuale!
Addentrarsi in una casa stregata, incontrare fantasmi e mostri a tema Halloween.
La realtà virtuale permette di immaginare e vivere “sulla propria pelle” le avventure, perfetto per la festa più spaventosa dell’anno!

halloween-drone-tecnhnology

Un’altra idea per un Halloween di terrore è il drone fantasma.
In diversi paesi d’America è stato già utilizzato come scherzo ed ha sicuramente funzionato!
E’ molto semplice, basta “vestire” il drone con un telo bianco, che abbia disegnata o inserita una faccia spaventosa tipica della festa.

 

Una volta fatto, basterà utilizzare il telecomando appartenente al drone per controllarlo e gestirne i movimenti. Esiste qualcosa di più terrificante?

Come abbiamo dimostrato, le idee, per rendere questa tradizione più spaventosa che mai, sono tante.
La tecnologia ci da’ la possibilità di realizzare l’atmosfera giusta per trascorrere una notte all’insegna del divertimento e del terrore insieme ad amici e parenti.
Non perdere l’occasione di fare un “dolcetto o scherzetto?” originale e creativo!